PD

Il portale del Partito Democratico
della cittÓ di Parma

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD dell'Emilia-Romagna accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Organismi dirigenti  |  Circoli  |  Eletti del PD  |  Giovani Democratici  |  Conferenza delle Donne  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  mercoledi 23 agosto 2017 Partito Democratico Parma
| Parlamentari PD di Parma | PD Comune di Parma | Regione Emilia-Romagna |
Progetto di legge sul pane: nuovi strumenti per un'informazione alimentare corretta al consumatore e tutela delle professionalitÓ artigianali.

16 giugno 2017

Pubblicato in: Regione Emilia-Romagna

Se il pane è da sempre uno degli alimenti centrali della cultura alimentare italiana, quello che oggi è cambiato rispetto al passato è la possibilità per il consumatore di scegliere fra una variegata offerta di prodotti, artigianali o industriali, profondamente diversi nei metodi di produzione e di conservazione; si può scegliere fra prodotto fresco o surgelato e cotto, fra prodotti lavorati e venduti in giornata od altri con lunghi tempi di conservazione. Varietà di scelta che diviene tale solo quando il consumatore conosce le differenze fra le alternative proposte. Ma oggi un panorama legislativo incerto non consente al consumatore una scelta consapevole ed informata.  Questa è la consapevolezza di fondo del Progetto di Legge che intende regolare la produzione artigianale, la vendita e la valorizzazione del pane e dei prodotti da forno, presentato oggi dal Gruppo Pd in Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.

Al tavolo dei relatori erano presenti la prima firmataria del progetto di legge Barbara Lori e il presidente del Gruppo Pd Stefano Caliandro, insieme alle associazioni maggiormente rappresentative del settore.  “Cuore del progetto è da un lato la definizione di nuovi strumenti per fornire una corretta informazione al consumatore che deve essere messo nelle condizioni di per poter distinguere in modo preciso e corretto i vari prodotti sul mercato e la tutela della professionalità artigiana dall’altro – spiega la consigliera regionale Barbara Lori, che da tempo porta avanti il dialogo con le associazione del settore maggiormente rappresentative per raccogliere suggerimenti e proposte  – C’è poi stato un lavoro di sistemazione delle norme per garantire una competenza professionale specifica, in particolare alla figura del responsabile dell’attività produttiva a garanzia del rispetto delle regole di buona pratica professionale, l'utilizzo di materie prime in conformità alle norme vigenti, l'osservanza delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza dei luoghi di lavoro, nonché la qualità del prodotto finito.  Al responsabile sono richieste esperienze di pratica e di formazione secondo le modalità che verranno definite dalla giunta regionale in base alle indicazioni fornite dall’articolo in esame. Ancora, oltre a precise norme che definiscono le caratteristiche di ‘forno regionale artigianale’, l’individuazione della ‘giornata del pane e dei prodotti da forno’ che potrà essere una ulteriore occasione di informazione e valorizzazione delle produzioni artigianali.” 

“Questo progetto di legge mette in ordine una legislazione che ad oggi era ancora imprecisa e potrà consentire a tutti noi di mangiare in modo più consapevole e informato. L’Emilia-Romagna è una terra di eccellenze alimentari e di grandi maestri che hanno saputo elevare il proprio prodotto artigianale a un vero e proprio tratto caratterizzante del territorio in cui viene fatto. Siamo ormai assuefatti ad uno stile di vita frenetico, tendiamo a pensare che mangiare bene sia una cosa difficile, tralasciando la giusta attenzione che dovremmo prestare al cibo per noi e le nostre famiglie. Conoscere il prodotto che mangiamo è il presupposto fondamentale per dare al consumatore la piena libertà di scegliere cosa mangiare – spiega il capogruppo del Pd Stefano Caliandro – La strada dell'informazione alimentare per raggiungere il benessere personale è ancora lunga e tortuosa, ma noi con questo progetto di legge intendiamo farle fare un passo in avanti.”



Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna



Agenda Appuntamenti
« Agosto 2017 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


Inserisci il tuo indirizzo email nel campo sottostante e clicca il pulsante per procedere con l'iscrizione
Ricerca nel sito
»

elezioni politiche 2013 salsomaggiore cittÓ salsomaggiore terme elezioni regionali 2014 feste regione emilia-romagna parlamentari pd di parma gruppo pd comune di parma primarie gruppo primarie 2012 elezioni europee 2014 citt├á feste 2013 congresso 2013 pd congresso elezioni parlamentari
 Partito Democratico Unione Prov.le di Parma - Via Treves, 2 - 43122 Parma - Tel. 0521.709411 - Fax. 0521.709488  - Privacy Policy

Il sito web di PD Parma non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto