PD

Il portale del Partito Democratico
della cittÓ di Parma

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD dell'Emilia-Romagna accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Organismi dirigenti  |  Circoli  |  Eletti del PD  |  Link  |  Contatti  |  Trasparenza  |
Feed RSS 
  martedi 18 giugno 2019 Partito Democratico Parma
| Elezioni politiche 2018 | Parlamentari PD di Parma | PD Comune di Parma | Regione Emilia-Romagna |
Resoconto del Consiglio comunale del 10 dicembre 2018

17 dicembre 2018

Pubblicato in: Gruppo PD Comune PR

Ha fatto il suo ingresso in Consiglio comunale. per il Partito Democratico, Caterina Bonetti al posto di Paolo Scarpa che, come noto, si è dimesso alcuni giorni fa. Il nostro gruppo diventa quindi di quattro componenti, due uomini e due donne.

Nostre interrogazioni Campanini su furti in appartamenti, scuole, negozi ecc. (compreso il problema dei raggiri di falsi addetti IREN, ecc.) e sull’ andamento del “controllo di vicinato”. L’assessore Casa ha detto che i furti sono diminuiti rispetto agli anni scorsi, salvo che nei plessi scolastici, dove saranno migliorati i sistemi di sicurezza delle scuole. Del controllo di vicinato riparleremo meglio in commissione. Commento: i furti sono comunque ancora molti, occorre impegno congiunto di forze di polizia e vigili urbani ma anche campagne informative (a basso costo) per dar suggerimenti su come evitarli il più possibile e non cascare nei tranelli.

Nostre comunicazioni Jacopozzi sulla tragedia della discoteca di Corigliano, che chiama in causa anche la grande responsabilità di noi adulti, da chi gestisce le strutture a chi educa... Sandro sul nuovo orario invernale Trenitalia: anche stavolta solo una coppia di treni AV per Roma, sono stati tolti i (già pochi) collegamenti diretti con Torino; inoltre la Brescia-Parma è spesso disastrata (ritardi, soppressioni, vagoni stipati ecc.), c’è da finire la ricostruzione del tratto della Parma-Suzzara interrotto... Vorremmo che il Comune si facesse sentire di più...

Presentazione del bilancio Il sindaco e l’assessore Ferretti hanno presentato il bilancio di previsione 2019 e il triennale 2019-2021 (a cui è collegato il DUP – Documento Unico di Programmazione). Il dibattito, la presentazione di mozioni/emendamenti e le votazioni saranno nelle prossime sedute.Sui media trovate molte notizie che riportano le loro affermazioni. Proveremo a darvi maggiori informazioni in seguito, ma intanto un paio di cose veloci vanno dette: ancora una volta il leit-motiv è il mantenimento dei servizi nonostante tutto”. Ma questo veniva detto anche gli anni scorsi, quando c’era da ridurre il debito. Insomma, a parte Parma 2020 e alcune opere pubbliche (in gran parte finanziate da fondi statali e regionali), che sono sempre quelle del programma di mandato (alcune delle quali non indispensabili e altre in ritardo), non vediamo quello “scatto in avanti” tante volte promesso sul sociale, per le famiglie, sui trasporti pubblici, sulle opere rimaste in sospeso… pur con una tassazione fra le più alte in Italia.

Delibere e mozioni Abbiamo presentato assieme a Effetto Parma e Gruppo Misto (Roberti) - a seguito del confronto su due testi distinti PD ed EP – una mozione contraria al c.d. “decreto Salvini” (ormai – ahinoi – legge dello Stato). Una legge che lede i diritti e non creerà maggiore sicurezza: abolendo la categoria di “protezione umanitaria” e smontando di fatto un sistema ben funzionante di integrazione come lo SPRAR, costringerà alla clandestinità (con ciò che potrebbe conseguirne) molte persone che non hanno nessuna colpa se non quella di essere fuggite da guerre e violenza e a non poter essere accolte. Anche molti altri consigli comunali hanno votato documenti simili. Ampio dibattito con numerosi interventi. Lega ovviamente contraria (per la cronaca: Cavandoli uscita già prima del voto; ha chiesto di fare il presepe in piazza Garibaldi ma le va bene lasciare all’addiaccio i poveri...). Tutti gli altri favorevoli. Ora si tratta di trovare i modi per dare lo stesso un tetto a chi è rimasto fuori dal sistema. Voto a favore per consentire l’ampliamento del Liceo delle scienze umane Albertina Sanvitale in p.le S. Sepolcro, anche se dispiace occupare una parte del cortile. Il progetto è della Provincia e la finalità è quella di aiutare una scuola che ha molti iscritti e deve mandarli in diversi distaccamenti. Abbiamo votato a favore di una modifica statutaria (dovuta alla legge nazionale) del CAL (Centro Agroalimentare), una delle partecipate del Comune.


TAGS:
gruppo pd comune di parma | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna



Agenda Appuntamenti
« Giugno 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
      1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30


Inserisci il tuo indirizzo email nel campo sottostante e clicca il pulsante per procedere con l'iscrizione
Ricerca nel sito
»

elezioni europee 2014 parlamentari feste 2013 feste citt├á congresso 2013 elezioni regionali 2014 gruppo regione emilia-romagna gruppo pd comune di parma parlamentari pd parma parlamentari pd di parma primarie 2012 elezioni pd primarie salsomaggiore terme cittÓ citt? congresso
 Partito Democratico Unione Prov.le di Parma - Via Treves, 2 - 43122 Parma - Tel. 0521.709411 - Fax. 0521.709488  - Privacy Policy

Il sito web di PD Parma non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto