PD

Il portale del Partito Democratico
della cittÓ di Parma

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD dell'Emilia-Romagna accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Organismi dirigenti  |  Circoli  |  Eletti del PD  |  Link  |  Contatti  |  Trasparenza  |
Feed RSS 
  lunedi 21 settembre 2020 Partito Democratico Parma
| Elezioni politiche 2018 | Parlamentari PD di Parma | PD Comune di Parma | Regione Emilia-Romagna |
Morris Profumi - Interrogazione di Andrea Orlando alla Camera

3 marzo 2020

Pubblicato in: Articoli PD Parma

Morris Profumi spa, storica azienda parmigiana leader nel comparto della profumeria fondata nel 1946, ha dichiarato di voler cessare l'attività produttiva per mezzo di liquidazione volontaria, mettendo così a repentaglio circa 114 posti di lavoro e altrettante famiglie; l'azienda, che dal 2010 fa parte del gruppo Perfume holding, verteva in una situazione di difficoltà economica legata essenzialmente alla perdita di un marchio storico, Ferrari, che rappresentava una quota molto significativa del fatturato della società; Morris, in seguito alla cessione del predetto marchio, dichiarava di voler acquisire direttamente sul mercato nuovi prodotti utili per garantire la continuità delle attività produttive e tuttavia, nel frattempo, nel 2019 collocava i lavoratori in cassa integrazione ordinaria per sei mesi; non individuando alcun cliente sostitutivo e constatando il persistente andamento generale non positivo del mercato di riferimento, Morris dichiarava di trovarsi nell'impossibilità di generare i volumi necessari al sostenimento dei costi fissi; durante l'incontro con i delegati della direzione aziendale, svoltosi nella giornata del 5 febbraio 2020, i sindacati di categoria e la rappresentanza sindacale unitaria (Rsu) Morris spa hanno appreso la volontà della proprietà Morris di cessare l'attività nei primi mesi del 2020; tale decisione colpisce improvvisamente una città intera – peraltro già segnata dalla crisi di altri importanti marchi storici – e ovviamente le famiglie dei lavoratori e delle lavoratrici che, nei giorni scorsi, hanno aderito compattamente alle 48 ore di sciopero indetto da Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil –: se il Governo sia a conoscenza delle decisioni assunte da Perfume Holding e della sua controllata Morris e quali iniziative di competenza ritenga di assumere al fine di individuare potenziali soluzioni alternative e minimizzare l'impatto occupazionale, anche tramite realtà interessate a rilevare la produzione.
(4-04789)


Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna



Agenda Appuntamenti
« Settembre 2020 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30


Inserisci il tuo indirizzo email nel campo sottostante e clicca il pulsante per procedere con l'iscrizione
Ricerca nel sito
»

cittÓ congresso 2013 primarie 2012 elezioni elezioni regionali 2014 gruppo citt? pd feste feste 2013 parlamentari pd parma gruppo pd comune di parma elezioni europee 2014 regione emilia-romagna primarie citt├á parlamentari salsomaggiore terme congresso parlamentari pd di parma
 Partito Democratico Unione Prov.le di Parma - Via Treves, 2 - 43122 Parma - Tel. 0521.709411 - Fax. 0521.709488  - Privacy Policy

Il sito web di PD Parma non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto