PD

Il portale del Partito Democratico
della cittÓ di Parma

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD dell'Emilia-Romagna accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Organismi dirigenti  |  Circoli  |  Eletti del PD  |  Link  |  Contatti  |  Trasparenza  |
Feed RSS 
  mercoledi 17 agosto 2022 Partito Democratico Parma
| Parlamentari PD di Parma | PD Comune di Parma | Regione Emilia-Romagna |
Resoconto del Consiglio comunale dell'11 aprile 2022

20 aprile 2022

Pubblicato in: Articoli PD Parma

Nostre interrogazioni

Caterina Bonetti ha sollecitato l’assessorato al sociale sul tema delle difficoltà  nell’acquisto e  rinnovo degli abbonamenti TEP a tariffa agevolata da parte di  persone con disabilità.

Daria Jacopozzi ha evidenziato la situazione di degrado e abbandono degli edifici nell'area tra via Viotti e via Torelli, fatiscenti  e senza protezioni.  L’assessore Alinovi ha risposto che appartengono alla Centrale del latte e che i proprietari dovrebbero tenerli recintati e in ordine; la polizia municipale può elevare sanzioni in caso di inadempienze.  Jacopozzi ha auspicato che le misure previste siano attuate dai proprietari e verificate dalla polizia municipale.

Nostre comunicazioni

Sandro Campanini sulle recenti “spaccate” ad esercizi commerciali: alcuni autori sono stati arrestati e quindi un plauso alle forze dell’ordine, ma sorge una domanda: c’è una “regia” dietro questa serie di effrazioni? In ogni caso, va ribadito che la sicurezza è un bene primario e oltre a controllo/monitoraggio  occorre intervenire nell’ambito della prevenzione.

Altre comunicazioni

L’assessore Ferretti ha informato della richiesta di affissioni sulle plance comunali di alcuni manifesti inerenti la guerra in Ucraina e i vaccini, contenenti messaggi provocatori e non condivisi dall’amministrazione.  Secondo gli avvocati del Comune, non è possibile vietarne l’affissione in ossequio al diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero garantito dalla Costituzione. A nostro parere la questione va ulteriormente approfondita perché, se tale principio è ovviamente sacrosanto, è anche vero che il Comune non dovrebbe  rendersi, seppure indirettamente, “corresponsabile” di messaggi che possano ingannare le persone od offenderne altre, anche come forma di autotutela. Ne è seguito un breve dibattito. Il tema è certamente delicato e complesso, ci si dovrà tornare su per il futuro. Abbiamo in ogni caso espresso totale disaccordo sui contenuti di quei manifesti.

Delibere

  • Modifiche al regolamento comunale sulle condizioni di applicazione e modalità di calcolo dei canoni di locazione ERP in attuazione delle disposizioni della Regione. Voto favorevole
  • Completamento del raddoppio della linea ferroviaria Parma – La Spezia, sub – lotto Parma – Vicofertile. Riapprovazione del progetto preliminare mediante intesa Stato-Regione sulla localizzazione dell’opera e reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio.
Un’opera di grande importanza, attesa da molto tempo  e sulla quale più volte abbiamo anche noi insistito. Oltre a questo specifico intervento, abbiamo ribadito la funzione fondamentale della ferrovia Pontremolese, sia per le persone che per le merci, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile. Per questo occorre lavorare tutti assieme per ottenere il finanziamento anche per il nuovo tunnel di valico (mantenendo  anche  la linea attuale a beneficio della Valtaro) e procedere rapidamente alla già prevista elettrificazione della Parma-Suzzara (Mantova – Verona), in modo da arrivare finalmente a una efficiente e competitiva linea Tirreno-Parma-Brennero, che potrà avere nel CEPIM (settimo interporto in Europa) uno snodo importantissimo per quanto riguarda il traffico  merci, considerato che il trasporto via ferro rappresenta una priorità a livello europeo e anche italiano per ridurre quello su gomma. Il potenziamento della Pontremolese con questo intervento motiva ancora di più la necessità di fermate di treni AV da/per Roma nella stazione di Parma tramite l’interconnessione esistente. Voto favorevole (approvata all’unanimità).
  • Integrazione del sistema comunale di edilizia residenziale sociale –Retrocessione al Comune (da Parma Infrastrutture) dell’immobile ex Eca di Borgo San Giuseppe. L’immobile dell’ Oltretorrente – di cui ci eravamo occupati l’anno scorso, chiedendo che rimanesse nella disponibilità del Comune -  era stato messo all’asta due volte ma per fortuna nessuno lo ha acquistato. Poi sono arrivati i fondi del PNRR e così il Comune se lo può riprendere per farci alloggi e funzioni sociali. Tutto è bene quel che finisce bene…. Voto favorevole.
  • “Piano del verde”. Si tratta di uno strumento nuovo, di pianificazione del verde – dalle alberature (collocazione, scelta delle specie ecc.) ai parchi – la cui stesura è stata affidata a un gruppo di professionisti ed è stato diverse volte discusso in Commissione e anche con CCV e associazioni.  Abbiamo chiesto tra le altre cose un aumento delle alberature, di lavorare molto sulla manutenzione e sulla prevenzione delle malattie delle piante in modo da doverne tagliare il minor numero possibile, sulla qualità dei  parchi e delle attrezzature di gioco pensando certamente ai bambini ma anche agli adolescenti; importanti anche la formazione del personale e le connessioni tra assessorati, in primis quello alla partecipazione, che segue i patti di collaborazione; la stessa partecipazione dei cittadini andrà valorizzata. Un piano di questo genere dovrà inoltre avere una certa flessibilità nel recepire i cambiamenti che dovessero rendersi  necessari nel corso del tempo. Il piano è consultabile al link: https://www.comune.parma.it/verde-pubblico/. Dando fiducia al lavoro di approfondimento e di elaborazione svolto, abbiamo votato a favore (nessuno voto contrario, sei astenuti). Per ascoltare la presentazione e il dibattito: https://www.youtube.com/watch?v=SHVAm7yMzew , dal punto 3H, 41’, 23” in poi.


Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna



Agenda Appuntamenti
« Agosto 2022 »
DoLu MaMe GiVe Sa
 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31


Inserisci il tuo indirizzo email nel campo sottostante e clicca il pulsante per procedere con l'iscrizione
Ricerca nel sito
»

feste elezioni europee 2014 pd citt? gruppo pd comune di parma parlamentari pd parma cittÓ primarie salsomaggiore terme regione emilia-romagna elezioni elezioni regionali 2014 congresso 2013 gruppo citt├á parlamentari feste 2013 congresso primarie 2012 parlamentari pd di parma
 Partito Democratico Unione Prov.le di Parma - Via Treves, 2 - 43122 Parma - Tel. 0521.709411 - Fax. 0521.709488  - Privacy Policy

Il sito web di PD Parma non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto